VVF Sicilia, USB chiede un incontro al direttore regionale con 13 punti all'ordine del giorno

Palermo -

 

Al direttore regionale vigili del fuoco Sicilia

Dott. Ing Maurizio LUCIA

 

Oggetto: Richiesta incontro.

In riferimento all'oggetto la scrivente OS chiede di poter avere un incontro con la SV, vertente alle problematiche già inviatele in questi mesi relativi a;

1. Aggiornamento degli organici in tutte le qualifiche nei Comandi Provinciali (compreso leggi speciali ) vista la cronica carenza in diversi comandi della Sicilia.

2.Rivisitazione ed eventuali disposizioni ai Comandanti nelle microemergenze (bollettino condizioni meteo avverse); autorizzazione straordinario.

3. Situazione sulla ripartizione dello straordinario nei Comandi;

4. Distaccamento di Palagonia, Roccalumera, e condizioni attuali sedi di servizio nel territorio e relativa riclassificacazione sedi di distaccamenti provinciali.

5. Assegnazione mezzo NBCR a Lampedusa e formazione;

6. Secondo MSL Sicilia, Uama Catania - Polo didattico-

7. Richiesta sopralluogo per la logistica del personale sulla Convenzione dei presidi autostradali - con relativi controlli sull'effettiva efficienza.

8. Aumento di organico nucleo Sommozzatori Catania, Nucleo TLC Catania e Cinofili;

9. Acquisti gommoni per zone attigue a zone marittime Isole ;

10. Assegnazioni Temporanee e sovrannumero leggi speciali.

11. Vestiario regionale.

12. Colonna Mobile regionale della Sicilia e logistica, sezione alluvionali e usar con relativo acquisto di attrezzature idonee ai tempi.

13. Corsi di formazione e rispetto pianificazione didattica provinciale.

In attesa di riscontro, porgiamo distinti saluti.

 

Il coordinatore regionale Usb vigili del fuoco Sicilia

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati