Scioperano i dipendenti del Comune di Palermo: full time immediato per tutti

Palermo -

Oggi, 6 giugno 2022, l'USB Palermo ha proclamato lo sciopero per tutti i dipendenti del Comune di Palermo, con contestuale presidio davanti alla Prefettura. I lavoratori, coraggiosi e orgogliosi di lottare per i propri diritti, sono stati ricevuti dal viceprefetto aggiunto Barbera.

Abbiamo esposto i numerosi problemi che investono tutti i dipendenti del Comune, sottolineando l'urgenza di arrivare ad una soluzione in tempi brevissimi della vertenza poiché tutto questo determina l'impossibilità di erogare i servizi al cittadino in modo adeguato. Inoltre, né i lavoratori, né i cittadini possono aspettare i lunghi tempi (3/4 anni) per l'estensione oraria dei part time così come previsto dal Piano di Riequilibrio.

Si è parlato di violazione della normativa in relazione al diritto di precedenza dei part time e di spreco di danaro pubblico per quanto riguarda le nuove assunzioni.

Si è inoltre discusso delle innumerevoli perplessità in merito alla mancata assunzione degli LSU nel 2009, nonostante abbiano partecipato al bando di selezione con tanto di determina pubblicata con la relativa graduatoria. Si è anche sottolineato l'ingiustizia e l'offesa ricevuta dagli ex 331 per le loro condizioni contrattuali: nel 2019 assunti a 13 ore a settimana con stipendi di circa 500 euro al mese.

Abbiamo prospettato tre soluzioni per potere celermente risolvere i problemi: due soluzioni che investono gli organi nazionali ed una soluzione di competenza comunale.

Abbiamo chiesto al Prefetto di mediare con gli organi statali, governativi e comunali, visto tra l'altro che il Ministro del Lavoro Andrea Orlando si è impegnato pubblicamente a risolvere la questione.

Aspettiamo la risposta del Prefetto e a breve chiederemo di essere ricevuti dal ministro Orlando. Con USB convocheremo un'assemblea per discutere delle azioni da portare avanti, al fine di affermare diritti e dignità ai lavoratori.

Il comitato Articolotrentasei, che affianca USB, continuerà nel suo lavoro, ovvero a denunciare lo stato dell'arte del comparto dei dipendenti comunali in una visione propositiva e fattiva.

Federazione USB Palermo

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati