Catania, primo dell'anno manifestazione per la liberazione di Alfredo Cospito dal 41bis

Catania -

Si è svolta a Catania, nel tardo pomeriggio del primo gennaio, davanti al carcere di piazza Lanza, la "Fiaccolata per la libertà", manifestazione contro le violenze del sistema carcerario italiano e per chiedere la liberazione di Alfredo Cospito dal 41bis, manifestazione indetta dal gruppo Facebook "Parenti e amici dei detenuti siciliani".

La fiaccolata, inizialmente un presidio davanti all'ingresso centrale del carcere, a cui hanno partecipato oltre cento persone, in gran parte giovani, è iniziata con gli interventi che hanno spiegato e approfondito le ragioni della protesta. Subito dopo, il presidio è diventato un combattivo corteo che ha attraversato tutto il perimetro della struttura carceraria per sciogliersi in piazza Lanza, davanti all'ingresso del carcere.

Federazione USB Catania

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati