Catania, presidio per la riapertura dei padiglioni del Vittorio Emanuele ancora efficienti

Catania -

Si è svolta martedì sera a Catania, davanti all'Ospedale Vittorio Emanuele, una fiaccolata per chiedere la riapertura dei padiglioni ancora efficienti presenti nel nosocomio chiuso due anni fa.

Nel marzo scorso, all'inizio dell'emergenza Covid, l'assessore regionale alla Sanità Razza aveva preannunciato l'ipotesi che venisse riaperto come Centro Covid uno dei 4 ospedali dsmessi a Catania dalla Regione Siciliana. Ovviamente, nulla di tutto ciò è mai accaduto.

L'USB

  • per la salvaguardia e la tutela della salute delle lavoratrici e dei lavoratori della Sanità pubblica;
  • per la salvaguardia dal coronavirus dei ricoverati per altre patologie;
  • per il diritto alle cure per tutte e tutti qualunque sia la patologia;
  • per Sanità pubblica e assunzioni stabili

chiede l'avvio immediato dei lavori che possano permettere la riapertura intanto di tutti quei padiglioni dell'Ospedale Vittorio Emanuele idonei per affrontare l'attuale emergenza.

Unione Sindacale di Base - Catania

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati