SiciliaFederazione Regionale

USB Formazione: Marziano non riceve i lavoratori in sciopero della fame e scappa attaccandoli

I lavoratori della Formazione Professionale, in sciopero della fame e in presidio permanente all'esterno dell'Assessorato alla Formazione Professionale, hanno avuto stamani un duro confronto con l'Assessore alla Formazione On.le Marziano, che giunto davanti ai cancelli dell'Assessorato, non si è voluto confrontare con i lavoratori presenti e ha inveito contro di loro e contro l'USB che da due giorni ha chiesto formalmente di essere ricevuta.
Troviamo irresponsabile, dopo che uno dei lavoratori in sciopero dei farmaci ha trascorso la notte in ospedale, che l'Assessore Marziano inveisca contro i lavoratori, creando un clima che potrebbe sfociare in atti drammatici da parte dei lavoratori, che vedono la propria vita al limite della sopportazione dopo i licenziamenti.
Come USB continueremo la nostra lotta affinchè l'Assessore incontri i lavoratori e chieda scusa ai lavoratori per un comportamento irresponsabile che potrebbe creare un clima di tensione, i cui effetti ricadranno solo sul suo operato. Fortunatamente i lavoratori sono molto più educati e rispettosi dell'Assessore, continuando la loro protesta pacifica finchè la politica tutta non si assumerà la responsabilità della situazione drammatica in cui versa la formazione professionale in Sicilia.

USB PALERMO